Myanmar: cristiani espulsi da monaci buddisti

Il 25 gennaio scorso, una famiglia di credenti è stata cacciata dal villaggio di Apaw (stato di Shan, Myanmar o Birmania) in quanto cristiani. Oltre alla coercitiva applicazione dell’espulsione, i monaci buddisti del villaggio hanno anche fatto un pubblico...

Sri Lanka: chiese distrutte

Il 9 gennaio scorso una chiesa appena costruita è stata incendiata e distrutta da una folla inferocita guidata da un monaco buddista. Sin dall’avvio della costruzione del locale di culto (conclusasi il 5 gennaio), i responsabili e i membri della comunità hanno...

leggi tutto

Uzbekistan: 10 arresti in un incontro di preghiera

Nella World Watch List 2017 (pubblicata a livello internazionale l’11 gennaio 2017) l’Uzbekistan occupa il sedicesimo posto, uno in meno rispetto allo scorso anno, nonostante il punteggio sia leggermente aumentato (da 70 a 71 punti). La maggiore fonte di...

leggi tutto

WWList 2017: cresce la persecuzione

Oggi Porte Aperte ha pubblicato la WORLD WATCH LIST 2017, la nuova lista dei primi 50 paesi dove più si perseguitano i cristiani al mondo. Primo dato degno di nota: cresce ancora la persecuzione anticristiana nel mondo, oggi sono oltre 215 MILIONI i cristiani...

leggi tutto

Vietnam: pastore in carcere

Il pastore vietnamita Nguyen Cong Chinh (50 anni), incarcerato dal 2011 per il suo attivismo nel campo delle libertà religiose e della difesa dei diritti dei cristiani delle zone rurali del Vietnam, è stato di recente messo in isolamento senza la possibilità di avere...

leggi tutto