Periodo preso in esame:

1 novembre 2018
31 ottobre 2019

Posizione nella WWL:

WWL 2020
Punti: 60 / Posizione: 47
WWL 2019
Punti: 58 / Posizione: 45
WWL 2018
Punti: 58 / Posizione: 40

Dati Generali

Leader: Presidente Khalifa Bin Zayid Al- Nuhayyan
Popolazione: 9.682.000
Cristiani: 1.068.000
Religione Principale: Islam
Governo: Federazione di monarchie

Fonti di persecuzione (elencate in ordine di intensità):

  • Oppressione islamica.
  • Antagonismo etnico.
  • Paranoia dittatoriale.

Perché i cristiani sono perseguitati negli Emirati Arabi Uniti?

I cristiani espatriati sono liberi di adorare in privato ma il governo non permette loro di evangelizzare o pregare in pubblico.

Per quale motivo gli Emirati Arabi Uniti hanno cambiato posizione, all’interno della WWL?

Sebbene il punteggio sia salito di due punti, in parte a motivo del riassestamento della situazione nel paese paragonata ai paesi confinanti, esso è sceso di due posizioni. Alcuni paesi che avevano una posizione inferiore rispetto agli Emirati Arabi Uniti un anno fa, hanno avuto un aumento del loro punteggio e così sono saliti più in alto degli Emirati Arabi nella lista.

Com’è la vita per i cristiani negli Emirati Arabi Uniti?

Poiché la società degli Emirati Arabi è conservatrice i cristiani vivono molte restrizioni in pubblico. I convertiti ex musulmani sono pressati dalle famiglie e dai vicini a rinnegare la loro fede cristiana. Questo rende quasi impossibile ai convertiti rivelare la loro fede, ed è per questo motivo che difficilmente ci sono resoconti di cristiani uccisi o maltrattati per la loro fede.

Porte Aperte, come aiuta i cristiani negli Emirati Arabi Uniti?

Porte Aperte sostiene il corpo di Cristo nella penisola araba attraverso l’organizzazione di preghiere, la distribuzione di letteratura cristiana e la formazione di credenti e pastori.

Come pregare per la nazione

Non ci sono punti di preghiera disponibile.