Entra in azione
 

Cosa puoi fare

I modi per entrare in azione in favore dei cristiani perseguitati sono tanti. Il tuo aiuto, il tuo intervento, la tua mano sono essenziali perché si tramutano in incoraggiamento, in carezze, in vicinanza per i nostri fratelli. Il principio che ci lega tutti è quello del corpo di Cristo, nel meraviglioso piano di Dio ognuno di noi ha un ruolo e se stai leggendo questa pagina significa che ne sei cosciente e che cerchi il modo di essere protagonista della Sua opera.

Puoi innanzitutto PREGARE per i nostri fratelli, da solo/a oppure realizzando nella tua comunità (o in casa tua) riunioni specifiche di preghiera usando il nostro calendario di preghiera o la nostra rivista o la nostra newsletter come spunto, per entrare in connessione con coloro che soffrono a causa della nostra stessa fede.

Puoi ORGANIZZARE incontri nella tua chiesa (in accordo con i leader della tua comunità) richiedendo la presenza di un nostro collaboratore, che potrà avvicinavi a questa realtà attraverso video, immagini, testimonanze direttamente dai paesi dove esiste la persecuzione. Si può trattare di incontri solo per DONNE, in tal caso non esitare a conoscere meglio il nostro progetto Da donna a donna. Si può altresì trattare di incontri solo per GIOVANI, in tal caso fai un salto nella nostra sezione Underground.

Puoi SCRIVERE delle lettere: un servizio molto prezioso che i sostenitori di Porte Aperte portano avanti con amore e impegno. Per darvi la possibilità di avere gli indirizzi e le indicazioni per scrivere la vostra corrispondenza, potete consultare le sezioni Petizioni e Scrivi, dedicate la prima alle petizioni da inviare alle istituzioni preposte e la seconda alle lettere o cartoline da inviare ai credenti che soffrono; inoltre c'è sempre la nostra Rivista Porte Aperte, mensile e totalmente gratuito.

Puoi diventare un AMBASCIATORE della Chiesa perseguitata, una figura importante che ci aiuta a creare un ponte tra la missione e la Chiesa locale. Per saperne di più.

Puoi proporti come COLLABORATORE VOLONTARIO di Porte Aperte, entrando a far parte di uno staff che da anni dona il suo tempo al servizio della Chiesa perseguitata. Per saperne di più e telefonaci allo 0456631224.

Puoi DONARE del denaro, essenziale affinché i progetti sul campo, proprio là dove la persecuzione è reale, siano realizzati. La missione vive grazie alle donazioni di tutti i nostri sostenitori, senza le quali non potremmo realizzare nessun progetto. Donare è un gesto che salva delle vite, rilancia azioni, rafforza la Chiesa: ogni cosa che facciamo è sottoposta a una rigida analisi dei costi, per poter rendere sempre più efficace la nostra azione in favore di chi soffre. Inoltre le tue offerte sono deducibili! Scopri come.

Puoi DESTINARE il tuo 5x1000 alla nostra missione. Scopri come.

Unisciti a noi!

E' tanto quello che possiamo fare insieme per i nostri fratelli e le nostre sorelle della Chiesa perseguitata!