Dona 
 
 
Calendario di preghiera
 

Calendario di Preghiera

Calendario di preghiera Agosto - Settembre 2017 (clicca QUI per scaricarlo in formato PDF)

Pregate ogni giorno
"Poi invocami nel giorno della sventura; io ti salverò, e tu Mi glorificherai" (Salmo 50:15)

Tunisia
27-28 luglio
– Pregate per Imen* una ragazza tunisina che ha condiviso la sua fede ai compagni di scuola. Ora è sotto forti pressioni.
29-30 luglio – Pregate per i cristiani in Tunisia, non sono molti e non possono evangelizzare liberamente. Hanno bisogno della saggezza e protezione di Dio.

Fronte interno
31 luglio
– Pregate per i nostri collaboratori impegnati a sostenere la Chiesa perseguitata in zone pericolose, hanno bisogno della protezione di Dio.

Etiopia
1-2 agosto
- I cristiani etiopi in alcune zone specifiche sono perseguitati dai musulmani e dagli animisti, ma anche dalla chiesa ortodossa. Chi lascia la chiesa tradizionale per affiliarsi a una chiesa protestante viene isolato e a volte si espone persino a pericoli.
3-4 agosto - I predicatori fanno viaggi lunghi e pericolosi per evangelizzare e discepolare i cristiani. Le loro mogli sono preoccupate e devono prendersi cura da sole delle famiglie. Negli ultimi anni vari evangelisti sono stati uccisi.

Iraq
5-6 agosto
- Pazienza sembra essere la parola chiave nel processo di ritorno nei villaggi liberati della pianura di Ninive. La volontà di tornare è forte, ma i danni alle case sono molto ingenti e le risorse per le riparazioni sono limitate. Pregate per i fratelli disposti a tornare nei loro villaggi e a riparare le loro case.

Iran
7-8 agosto
- Il pastore Kouroush sta guidando una chiesa anche usando mezzi online in Iran. Oltre agli insegnamenti comuni, Kouroush discepola i credenti uno a uno. Pregate affinché il Signore lo guidi a raggiungere molti iraniani affamati di Dio!

Eritrea
9-10 agosto
- Nelle carceri abusano regolarmente delle cristiane in modi terribili. Pregate affinché queste donne abusate trovino ristoro e guarigione. A marzo 2 cristiane sono morte dopo uno sciopero della fame che avevano iniziato per protestare contro lo stupro subito. Pregate affinché Dio consoli le loro famiglie.
11-12 agosto - In Eritrea i culti delle chiese non registrate sono vietati. Alcuni pastori si trovano già da oltre 12 anni in carcere per aver guidato una chiesa clandestina.

Kenya
13-14 agosto
- L'influenza dei musulmani radicali in Kenya sta aumentando e così anche le violenze contro i cristiani. Molti cristiani hanno paura: pregate affinché siano protetti e rafforzati dal Signore.
15-16 agosto - Nel 2012 Jackson, il marito di Damaris, è stato massacrato da una folla furibonda. Si erano sposati appena una settimana prima. Quando Damaris ha sentito che si prega per lei in tutto il mondo, si è sentita di nuovo amata e l'amarezza è sparita.
17-18 agosto - Pregate per gli estremisti islamici, affinché scoprano chi è quel Gesù che stanno combattendo.

Kuwait
19-20 agosto
- È difficile per i cristiani stranieri in Kuwait ottenere la registrazione necessaria per la loro comunità. Pregate per una soluzione.
21-22 agosto - Il pastore Emmanuel Masih lavora in Kuwait fra gli operai pakistani e indiani. Dice che sono molto aperti al Vangelo. Pregate che Dio benedica il suo ministero.

Somalia
23-24 agosto
- La popolazione somala è quasi interamente musulmana. Tuttavia molte persone sono in cerca della verità. Un musulmano convertito a Cristo ha detto: "Ho fatto ascoltare un programma cristiano radiofonico a due amici. Dicono di odiarlo, eppure lo ascoltano ogni sera".
25-26 agosto - Gli estremisti islamici usano la violenza e uccidono i cristiani appena manifestano la loro fede. Pregate affinché Dio ponga fine a queste violenze.
27-28 agosto - Ringraziate il Signore perché Egli edifica la Sua Chiesa in mezzo alle tribolazioni. Pregate affinché sorgano leader cristiani disposti a parlare di Cristo a un numero maggiore di somali.

Algeria
29-30 agosto
- Il 34enne Samir Chamek, pur non avendo assolutamente quella intenzione, è stato accusato di aver offeso il profeta Maometto su Facebook ed è finito in prigione. Pregate che sia scagionato e rimesso in libertà.

Malesia
31 agosto
- Il pastore Raymond Koh è stato rapito a Petaling e sono più di 100 giorni che non abbiamo sue notizie. Si teme che sia stato ucciso, pregate per la sua famiglia e la sua chiesa.

Sudan
1-2 settembre
- Diventa sempre più pericoloso sostenere i nostri fratelli e sorelle in Sudan. Pregate affinché Dio ci doni sapienza e aiuto per trovare modi creativi per assistere la chiesa sudanese.
3-4 settembre - Ringraziate Dio per il rilascio di Hassan Kodi e Abdulmonem Abdulmawla. Viste le circostanze stanno bene. Hassan dice: "Dio è buono! Sono tanto grato al Signore". Pregate per gli altri cristiani incarcerati senza un processo equo.

Nigeria
5-6 settembre
- Ringraziate Dio per la liberazione di 82 delle ragazze che erano state rapite a Chibok. Pregate affinché guariscano dal trauma subito dopo un periodo di segregazione così lungo.
7-8 settembre - Pregate anche per le altre ragazze che sono tuttora nelle mani dei militanti di Boko Haram. Alcune di loro hanno partorito un figlio durante la loro prigionia.
9-10 settembre - A causa delle atrocità dei Boko haram, oltre 2 milioni di persone si sono date alla fuga. Nei campi profughi ci sono bambini che non hanno più genitori. Pregate affinché Dio consoli questi bambini.
11-12 settembre - I cristiani fuggiti rischiano di morire di fame. Le chiese locali accolgono il massimo numero di profughi, ma non hanno i mezzi sufficienti per prendersi cura del numero enorme di sfollati. Pregate affinché riusciamo a dar loro un soccorso adeguato.

Asia Centrale
13-14 settembre
- Recentemente il fratello Salaam ha subito una dura persecuzione che l'ha lasciato traumatizzato e depresso. Adesso è in una nostra casa sicura, nella quale lo stiamo aiutando a guarire dai traumi subiti e gli stiamo dando una formazione professionale. Pregate che possa presto riprendersi e iniziare un'attività propria.
15-16 settembre - Durante l'estate in diverse nazioni dell'Asia Centrale organizziamo campi estivi per bambini. In queste occasioni molti bambini fanno una scelta personale per Gesù. Pregate per la protezione dei bambini e dei fratelli responsabili.

Bangladesh
17-18 settembre
- Molti nuovi credenti ex musulmani della comunità Rohingya hanno perso la casa a causa del recente ciclone che ha colpito le aree costiere del Bangladesh. Pregate per loro e per la nostra squadra intervenuta rapidamente per aiutare questi cristiani con beni di prima necessità.

Egitto
19-20 settembre
- Ringraziate Dio, perché i cristiani egiziani vogliono continuare a testimoniare l'amore di Dio, malgrado i recenti attentati. Pregate affinché i superstiti riescano a perdonare i loro assalitori.
21-22 settembre - Molti musulmani biasimano gli estremisti che attaccano i cristiani. Una nota scrittrice islamica ha persino visitato una chiesa, perché una cristiana ha pregato anni per il suo figlio malato. Pregate affinché anche lei possa conoscere il Signore Gesù.

Mali
23-24 settembre
- La popolazione del Mali è prevalentemente musulmana. La società si sta radicalizzando sempre di più. Pregate il Signore che protegga i Suoi figli dagli attacchi degli integralisti.

Libia
25-26 settembre
- Ci sono molti lavoratori stranieri cristiani in Libia, in questo paese è molto rischioso condividere il Vangelo. Pregate affinché possano riuscirci senza troppi rischi.
27-28 settembre - Ufficialmente è permesso essere cristiani in Libia. Tuttavia è considerata una grave offesa se un musulmano si converte al cristianesimo. Pregate per i cristiani ex musulmani in questa nazione.

Fronte interno
29-30 settembre
- Oggi vi chiediamo di pregare per la protezione dei nostri collaboratori che rischiano molto per sostenere la Chiesa perseguitata.