Rifugiati

Rifugiati

COSA FA PORTE APERTE PER I RIFUGIATI?

Sapevi che la gran parte dei rifugiati non sono in Europa? Se qui arrivano in migliaia, in paesi come Siria, Iraq, Libano, Turchia, Giordania, ma anche Cina (dalla Corea del Nord), Nigeria, Niger, Camerun (dalla Nigeria del Nord) arrivano in milioni. In mezzo a loro moltissimi cristiani in fuga dall'estremismo islamico, dalla persecuzione più brutale, costretti a lasciare tutto.

Porte Aperte ha deciso di stare al loro fianco. Ecco come:

- Porte Aperte continua e anzi ha aumentato (in collaborazione con chiese e partner locali) le sue distribuzioni di cibo e di altri beni di prima necessità alle famiglie (per saperne di più clicca QUI), pur continuando la cura dei traumi, la ricerca di maggiori opportunità di fornire spazio e accoglienza ai bambini e la pianificazione per affrontare esigenze abitative ed educative in Iraq e Siria. Inoltre sosteniamo le chiese locali nella cura pastorale e sostegno, nella distribuzione di Bibbie e libri cristiani, e continuiamo le nostre attività di formazione per rafforzare la Chiesa.

- Esploriamo e avviamo nuove attività volte a migliorare la capacità delle chiese locali nelle aree relativamente sicure della Siria per consentire loro di ricevere un numero maggiore di sfollati dalle città assediate e da altre aree contese.

- Esploriamo opzioni per spostare i cristiani in grave pericolo all'interno del paese stesso e, se necessario, sosteniamo le agenzie che condividono questi sforzi.

- Nei casi di sopravvivenza pura e, se il trasferimento all'interno del paese non è fattibile, esploriamo le opzioni di ospitare rifugiati cristiani nella regione e come le chiese in questi paesi possono essere sostenute a tal fine.

- Stiamo rafforzando i nostri sforzi di patrocinio nella crescente difficile situazione dei cristiani siriani e di altri gruppi vulnerabili all'interno della regione.

 
Petizione MEE

FIRMA LA PETIZIONE

Un milione di voci di speranza.

Invertiamo la rotta

INVERTIAMO LA ROTTA

Li stiamo aiutandoo a tornare a casa loro in Iraq e Siria!

Aiuta rifugiato

AIUTA UN RIFUGIATO

Ecco come puoi farlo.

Prega per il Medio Oriente

PREGA X ME

Campagna pluriennale di preghiera per Iraq e Siria

Emergenza MEE

EMERGENZA MEDIO ORIENTE

Mancano cibo e beni di prima necessità.

Vivi come un rifugiato

VIVI COME UN RIFUGIATO

Riuscirai a sopravvivere per un giorno come un rifugiato?