Dona 
 
 

Bangladesh

Periodo preso in esame:

1 novembre 2015 - 31 ottobre 2016

 

Posizione nella WWL:

WWL 2017: Punti: 63 / Posizione: 26

WWL 2016: Punti: 57 / Posizione: 35

 

Fonti di persecuzione:

Le fonti di persecuzione che colpiscono i cristiani in Bangladesh sono l'oppressione islamica, mescolata con il nazionalismo religioso e l'antagonismo etnico.

 

Contesto:

La violenza dei gruppi islamici, a livello locale e ispirati da gruppi estremisti internazionali come lo Stato Islamico, ha occupato i titoli dei giornali internazionali e ha portato a un forte aumento del livello di paura in tutti i cittadini del Bangladesh. Le minoranze, come i cristiani, sono naturalmente maggiormente colpite da questo fenomeno, poiché non solo sono esposte ad un crescente numero di attacchi, ma anche a un maggiore conservatorismo della società, problema che soprattutto i convertiti si trovano ad affrontare.    

 

Tipi di cristianesimo colpiti:

Tutte le categorie di cristianesimo della WWL esistono in Bangladesh e subiscono persecuzioni. Le comunità di cristiani stranieri o migranti sono meno colpite. Le comunità cristiane storiche e le comunità cristiane protestanti non tradizionali hanno subito persecuzioni crescenti nel periodo di riferimento della WWL 2017. Tuttavia la persecuzione principale è subita dalle comunità di convertiti al cristianesimo, dove i convertiti sono di origine musulmana, induista o buddista. Spesso si riuniscono in gruppi nascosti e comunità familiari per paura di aggressioni.

 

Sfere di vita e violenza:  

  • La pressione generale sui cristiani è a un livello molto elevato ed è aumentata notevolmente rispetto al periodo di riferimento della WWL 2016. Responsabile di questo aumento è la crescente influenza dei gruppi islamici militanti, almeno in parte ispirati da gruppi internazionali, come lo Stato Islamico.
  • La pressione è a un livello molto elevato e più forte nelle sfere di vita della comunità e vita privata. La pressione è più alta nella sfera della famiglia. Questo è tipico di una situazione in cui i convertiti sopportano il peso della persecuzione.
  • La pressione risultante dall'oppressione islamica e dal nazionalismo religioso è presente nelle sfere indicate precedentemente ed è stata avvertita maggiormente nel periodo di riferimento. Questa pressione è esercitata in particolare dall'ambiente sociale come la famiglia, i vicini di casa e la comunità locale.
  • L'aumento della pressione è accompagnato da un aumento molto alto di casi di violenza contro i cristiani, che ha raggiunto un livello estremo. Ciò è stato più evidente nel caso dei quattro cristiani uccisi per la loro fede nel periodo di riferimento della WWL 2017. 

 

Prospettive future:

La leadership del paese ha annunciato che intende combattere con forza tutti i gruppi radicali. Tuttavia, è stato uno shock scoprire che dietro all'attacco alla caffetteria di Dacca il 1° luglio 2016 vi erano cittadini giovani, benestanti e della classe media. La continua lotta politica tra la Lega Awami (più laica) e il Partito nazionalista del Bangladesh (più musulmano) non fa ben sperare per il futuro del paese. Il fatto che quest'ultimo abbia un cristiano nel proprio team di leadership può essere visto come un raggio di speranza in un paese scosso da crescente violenza.

 

 

Scarica il Country Profile completo (in inglese)