Dona 
 
 

Emirati Arabi Uniti

Periodo preso in esame:

1 novembre 2015 - 31 ottobre 2016

 

Posizione nella WWL:

WWL 2017: Punti: 55 / Posizione: 44

WWL 2016: Punti: 55 / Posizione: 47

 

Fonti di persecuzione:

Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani negli Emirati Arabi Uniti sono l'oppressione islamica (principale) e la paranoia dittatoriale (secondaria).

 

Contesto:

Gli Emirati Arabi Uniti sono un Paese di contrasti. Da un lato, sono noti per la stabilità, la ricchezza e lo sviluppo. Dall'altro lato, la libertà di religione, la stampa, la libertà di riunione, l'associazionismo e la libertà d'espressione sono severamente limitati nel regno. Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei Paesi strategicamente più importanti e relativamente stabili in una regione particolarmente pericolosa. Con una popolazione di meno di dieci milioni di abitanti (di cui l'80% espatriati), gli Emirati Arabi Uniti sono un centro per le aziende finanziarie ed edili internazionali. Tutte le decisioni riguardanti la direzione politica sono nelle mani dei governanti dinastici dei sette emirati, senza spazio per la volontà del grande pubblico. Non esistono e non possono essere costituiti partiti politici, secondo Freedom House che ha classificato il Paese come "non libero" nel proprio rapporto 2016. La disposizione costituzionale riguardante la libertà religiosa è inoltre piena di contraddizioni: prevede la libertà, ma stabilisce che la pratica della libertà religiosa non deve violare la tradizione, la politica o la morale pubblica. L'apostasia è punibile con la morte.

 

Tipi di cristianesimo colpiti:

Le due categorie di cristianesimo esistenti negli Emirati Arabi Uniti sono le comunità di cristiani stranieri o emigranti e le comunità di convertiti al cristianesimo di origine musulmana (MBB). Entrambe affrontano la persecuzione, ma gli MBB soffrono maggiormente.

 

Sfere di vita e violenza:

  • Nel complesso, la pressione sui cristiani negli Emirati Arabi Uniti è a un livello molto alto e lievemente in crescita in confronto al periodo preso in esame nella WWL 2016. 
  • I cristiani affrontano la pressione più forte nelle sfere della vita privata, familiare e comunitaria (tutte con punteggi molto alti). È tipico della persecuzione derivante dall'oppressione islamica.
  • Non sono stati segnalati incidenti di violenza, come nella WWL 2016. 
  • La situazione persecutoria complessiva negli Emirati Arabi Uniti è determinata dalla pressione esercitata sugli MBB da parte della famiglia, dei responsabili della comunità e dei funzionari pubblici.

 

Prospettive future:

Se la politica regionale rimane invariata, è probabile che aumenti nel Paese l'influenza dell'Islam radicale. Ciò significa che la pressione sui cristiani rimarrà probabilmente a un livello molto alto.

 

 

Scarica il Country Profile completo (in inglese)