Algeria: una vita cambiata dalla TV satellitare

Non capita spesso che i cristiani, che producono i programmi televisivi cristiani via satellite per alcune nazioni del medio oriente, possano incontrare le persone a cui hanno parlato della Parola di Dio e a cui hanno salvato la vita. L’algerino Labib (tutti i...

Iran: esce di prigione un cristiano

Una buona notizia dall’Iran: Suroush Saraie, cristiano iraniano incarcerato nel luglio 2014 a causa della sua fede, è stato rilasciato dalle autorità iraniane, potendo così riabbracciare amici e parenti.  Forse alcuni si ricorderanno il nostro articolo...

leggi tutto

Indonesia: chiese demolite

Nove chiese di Aceh Singkil, nella provincia di Aceh in Indonesia, sono state abbattute tra il 19 e il 23 ottobre 2015, a seguito di una violento attacco di estremisti islamici locali che il 13 ottobre avevano bruciato una chiesa, ucciso una persona e costretto alla...

leggi tutto

Iraq: comprarsi casa in Iraq

Zhila* è una ragazza di 28 anni. Lei e la sua famiglia hanno dovuto fuggire dall’ISIS proprio il giorno in cui avevano ricevuto la chiave della loro prima casa. Benché la sua vita sia molto difficile ora, dichiara con forza di aver sentito la presenza di Dio in...

leggi tutto