• #shockwavearancione

L’onda di preghiera che dura un anno!

8 marzo 2021 – 6 marzo 2022

EVENTO PER GRUPPI GIOVANI

Shockwave è un entusiasmante movimento di preghiera globale con giovani di ogni parte del mondo che si riuniscono per pregare per la Chiesa perseguitata.

Solitamente racchiusa in un weekend di marzo, questa volta l’onda di preghiera si prolunga per un intero anno!

Si, hai capito bene: 12 mesi di preghiera inarrestabile!

Una vera e propria staffetta tra gruppi giovani di tutta Italia che di settimana in settimana si susseguiranno adottando una nazione della nostra World Watch List e pregando per essa per 7 giorni!

Anche il gruppo della tua chiesa può partecipare!
Come? Scorrendo la pagina e facendo compilare dal responsabile del tuo gruppo la sezione PRENOTA IL TUO GRUPPO

INDOSSERAI LA TUTA ARANCIONE?

Ti ricordi questa immagine?

Nel video tristemente noto delle tute arancioni, il 15 febbraio 2015 venivano giustiziati per decapitazione 21 cristiani egiziani sulla spiaggia di Sirte, in Libia.

I terroristi spiegavano il motivo in una macabra didascalia nel video: a causa della loro fede, perché loro sono “il popolo della croce”.

Il fratello di una delle vittime ha dichiarato: “Hanno serbato la loro fede fino all’ultimo momento, siamo orgogliosi di loro”.

Vogliamo identificarci con i nostri fratelli e le nostre sorelle perseguitati, e vogliamo farlo indossando i loro panni!

Indossa anche tu la tuta arancione!

PRENOTA IL TUO GRUPPO

RICEVI A CASA GRATUITAMENTE UNA TUTA ARANCIONE (SE NE VUOI DI PIÙ CLICCA QUI)

PREGA INSIEME AL TUO GRUPPO NELLA SETTIMANA CHE HAI SCELTO

FATTI UN SELFIE MENTRE INDOSSI LA TUTA ARANCIONE

CONDIVIDI LA FOTO SU INSTAGRAM E TAGGA PORTE APERTE E GLI ALTRI GIOVANI DEL GRUPPO

#shockwavearancione
@porteaperteitalia

PRENOTA IL TUO GRUPPO

Sezione dedicata al responsabile del gruppo giovani

Scegli la nazione da adottare in preghiera tra quelle ancora verdi

Scegli quale settimana impegnarti insieme al tuo gruppo (seleziona 7 giorni consecutivi da lunedì a domenica)

Compila il form con i dati richiesti e corri a controllare la tua casella di posta elettronica!

Scegli la nazione

Seleziona 7 giorni consecutivi da lunedì a domenica
(tra lunedì 8 marzo 2020 e domenica 6 marzo 2021)

Il calendario è in caricamento…
– Disponibile
 
– Prenotato







Apponendo la spunta di accettazione dichiaro di aver ricevuto completa informativa (consultabile sotto il pulsante di “Invio richiesta”) ai sensi dell’art. 13 del Reg.UE n. 679/2016 e di averne compreso il contenuto.

 Accetto


Informativa privacy per partecipazione ad Eventi e Convegni

Oltre alle informazioni della privacy policy del sito, ai sensi e per gli effetti degli articoli 12 e 13 Regolamento Europeo 27 aprile 2016, n. 679 (in breve anche “GDPR”) il Titolare del Trattamento PORTE APERTE ONLUS desidera fornire ulteriori informazioni ai propri utenti/clienti, anche a seguito del conferimento di informazioni necessario alla registrazione sul Sito web www.porteaperteitalia.org (di seguito anche il “Sito”) ai fini di iscrizione a convegni promossi dall’Organizzazione.

  1. Estremi identificativi e di contatto del Titolare del Trattamento.

PORTE APERTE ONLUS,
sede legale in Trezzano Rosa (MI),
Via Pietro Mascagni n. 6,
e-mail: info@porteaperteitalia.org

  1. Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati

Attualmente non è prevista la nomina di un Responsabile della Protezione dei Dati.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento.

I dati forniti dall’Utente al Titolare sono trattati oltre a quanto già riferito per l’inserimento nell’archivio clienti/utilizzatori del Sito, per verificare le esigenze dell’Utente ed offrire e gestire i servizi richiesti anche connessi all’iscrizione di convegni promossi dall’Organizzazione e alla prenotazione di hotel e/o camere d’albergo adibiti ad alloggio nel conso di convegni pluri-giornalieri. I dati potranno anche essere utilizzati per estrapolazioni statistiche, per il ricevimento di newsletter collegate a PORTE APERTE ONLUS, per comunicazioni via telefono, posta, newsletter, e-mail, instant messages, post, messaggi o comunicazioni relative a proposte esclusive che PORTE APERTE ONLUS riserva agli iscritti, fermo restando la facoltà del Cliente/utilizzatore del Sito di comunicare in qualsiasi momento la volontà di non voler più ricevere tali comunicazioni. La base giuridica dei trattamenti sopra descritti consiste nell’esecuzione del contratto di cui l’Utente è parte, ed in obblighi di legge.

  1. Destinatari o categorie di destinatari ai quali i dati personali possono essere comunicati.

I dati non saranno oggetto di diffusione salvo che per obblighi contrattuali e di legge, e potranno essere comunicati a terzi che operano in ausilio e per conto del Titolare, a partner commerciali, solo per l’esecuzione e gestione del rapporto e per le attività e finalità sopra descritte, anche promozionali, per le operazioni di natura amministrativa, consulenza legale e contrattuale, o per obblighi di legge. Potranno venire a conoscenza dei dati il personale di segreteria, della contabilità e fatturazione nonché i responsabili della gestione e manutenzione dei sistemi di elaborazione. La comunicazione ai soggetti sopra citati avverrà comunque con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato come previsto nel GDPR. Il Vostro nominativo potrà essere inserito in elenchi telefonici, fax e di posta elettronica del Titolare e Voi potrete ricevere comunicazione periodiche in forma telematica o cartacea riservata ai visitatori/utenti. L’elenco di eventuali responsabili del trattamento è disponibile presso il Titolare.

  1. Periodo di conservazione dei dati personali o criteri utilizzati per determinare tale periodo.

Il titolare si è dotato di una procedura per la conservazione dei dati: anche per ragioni inerenti ai tempi di prescrizione ordinaria la conservazione minima è attualmente prevista in anni 10.

  1. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento.

Il conferimento dei dati è obbligatorio data la natura del rapporto contrattuale che si instaura fra Utente e Titolare del Trattamento, e per il ricevimento della newsletter o comunicazioni riservate agli iscritti.

  1. Conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere.

Se l’Utente si rifiuta di fornire i dati obbligatori richiesti, il Titolare del Trattamento si riserva di valutare le conseguenze da attribuire a tale rifiuto, che non necessariamente precludono integralmente la stipula o l’esecuzione del contratto con l’Utente, a meno che l’obbligo di fornire i dati richiesti non discenda direttamente dalla legge o non sia strettamente essenziale con il buon funzionamento del rapporto contrattuale. In tali ultimi casi se l’Utente si rifiuta di fornire i dati richiesti, il rapporto non potrà essere avviato o il contratto eseguito, mentre se questo accade durante l’esecuzione, il rapporto dovrà necessariamente terminare.

  1. Esistenza di attività di profilazione o di processi decisionali automatizzati, logica utilizzata e conseguenze per l’Utente.

Non sono eseguite attività di profilazione sull’interessato o comunque qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali relativi ad una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti.

                                                           PORTE APERTE ONLUS

L’Informativa Privacy di questo sito potrebbe subire aggiornamenti: trovi la versione più recente nella pagina Privacy.