Altre 32 persone uccise dagli allevatori Fulani in Nigeria. Aiutaci a intervenire!

NELLA FOTO: Casa di una famiglia cristiana distrutta durante un altro attacco Fulani nello stato di Kaduna

Altre 32 persone uccise dagli allevatori Fulani in Nigeria. Aiutaci a intervenire!

Il mondo è inorridito di fronte all’attacco alla chiesa cattolica della città di Owo, nel sud della Nigeria, la mattina di domenica 5 giugno 2022: tutti i media ne hanno parlato.

Ma nel nord e nel centro della Nigeria questi orrori sono la normalità.

Infatti, lo stesso giorno, la stessa domenica vi è stato un terribile massacro nello stato nigeriano settentrionale di Kaduna: 32 persone hanno perso la vita in un’incursione terroristica nei villaggi della Kajuru Local Government Area. L’attacco è stato condotto da allevatori Fulani armati di fucili AK47 arrivati a bordo di motociclette. Le milizie di autodifesa, presenti nei vari villaggi, sono state totalmente sopraffatte. Alcuni testimoni riportano anche della presenza di un elicottero che ha aperto il fuoco su chi tentava di fronteggiare l’attacco.

Se non lo sapevate è perché nessuno ne parla più ormai. La Nigeria è la terra dove più cristiani vengono uccisi: 4.650 solo l’anno scorso e sono dati conservativi.

Porte Aperte è là, aiutateci ad intervenire subito con le nostre squadre di risposta rapida.

Nigeria
Leader
Presidente Muhammadu Buhari
Popolazione
211.447.000
Cristiani
98.006.000
Religione principale
Cristianesimo
Governo
Repubblica Presidenziale di tipo federale

Livello di persecuzione

Violenza
16.7
Vita di chiesa
14.4
Vita civile
14.5
Vita sociale
14.3
Vita famiglia
13.8
Vita privata
13.8